Approvata con DPR nel luglio del 1967. La zona di produzione dei vini “Lugana” comprende i territori ricadenti nelle province di Brescia e Verona.
Questi vini devono essere ottenuti da uve ūüćá di vitigno Trebbiano di Soave denominato Turbiana o Trebbiano di Lugana! Per un massimo del 10% possono concorrere altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, idonei alla coltivazione in Lombardia e nella provincia di Verona.
Curiosit√†? Con modifica del 2011 sono state inserite le tipologie “Riserva” e “Vendemmia tardiva”; inoltre √® stata prevista l’eliminazione dell’obbligatoriet√† delle tappature a sughero!

Rispondi